Ghiro SRL

I Fondi Paritetici Interprofessionali per la formazione continua sono organismi di natura associativa promossi dalle organizzazioni di rappresentanza delle Parti Sociali attraverso specifici Accordi Interconfederali stipulati dalle organizzazioni sindacali dei datori di lavoro e dei lavoratori maggiormente rappresentative sul piano nazionale

I fondi, alimentati dai contributi dei datori di lavoro che vi aderiscono, finanziano i piani formativi aziendali, che le imprese (in forma singola o associata) realizzano per i propri dipendenti.

I fondi versati dalle aziende non comportano alcun onere aggiuntivo, perché l’aliquota versata al fondo prescelto è semplicemente una diversa destinazione di un contributo già destinato all’INPS (0,30%).

Come aderire a un fondo?

Per comunicare le adesioni ad un fondo, le aziende (o i loro consulenti) possono utilizzare il modello di denuncia contributiva mensile Uniemens. Le scelte possono essere esercitate durante l’intero anno solare, e i loro effetti decorrono dal periodo di paga nel quale le stesse vengono indicate.

I fondi possono utilizzare parte delle risorse a essi destinati per misure di formazione anche a favore degli apprendisti.